Non è un deserto così profondo

Fermare treni, viaggiare soli
Tagliare ponti, colpire i moli
La sabbia in pugno, l’oceano in gola
Trovarsi qui, restare altrove.

Per quanto tempo questo dolore?

Non è un viaggio scolpito infondo
Non è una stella morta di giorno
Non è la luna dopo il tramonto
Non è un deserto così profondo.

L’amore ruota, unisce punti
L’amore sposta, trasporta sfondi
L’amore è il cielo dei mappamondi.

deserto

Annunci