Nel cuore della notte

Nel cuore della notte
dietro la finestra di una camera
le strade brillano pallide
come pailettes sgualcite
su divani glamour.

Nella luce dei lampioni
l’anima scivola
sui vetri gelati delle finestre spente.

A quest’ora le parole non vanno dette.
L’alba passa a prenderle nel cuore della notte
e le fa scomparire per sempre
nella voce confusa della vita.

Annunci

11 thoughts on “Nel cuore della notte

  1. marinaraccanelli ha detto:

    versi cristallini: c’è una limpidezza nel tuo sentire, nel tuo sguardo e nella scrittura, che mi piacciono molto

    Liked by 1 persona

  2. Stefano ha detto:

    Bella un likes non basta!: 🙂

    Liked by 1 persona

  3. GabrieleVDiMaio ha detto:

    Sentirsi protetti dietro una finestra illuminata

    Mi piace

  4. Enzo ha detto:

    Dopo il confine del silenzio
    si incontra la notte propria
    intima
    personale.
    Le si parla dopo un’attesa
    lunga
    ci sono notti sfuggenti
    e dispettose.
    Dopo il silenzio c’è
    la sopresa
    dopo il confine si trova
    a volte
    la poesia.
    E sai di non aver sprecato
    il tuo tempo.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...