Alter ego

E alla fine quel giorno arriva.

Non c’è una regola , ad un certo punto scatta la molla e il portone si chiude.

“Non abito più qui”. Questo il messaggio spiegazzato e umido che scivola sotto la fessura.

Poi svuoto i campanelli.

campanelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...